X
Menu

Contributi a fondo perduto per le imprese del commercio delle Terre del Monviso

Contributi a fondo perduto per le imprese del commercio delle Terre del Monviso

Il Distretto Diffuso del Commercio Terre del Monviso mette a disposizione 50.596 euro a fondo perduto per mantenere vivo e funzionante il tessuto commerciale locale: le domande di contributo devono essere presentate entro e non oltre le ore 12 di venerdì 20 gennaio 2023.

L’Unione Montana Valle Varaita, in qualità di ente capofila del Distretto Diffuso del Commercio Terre del Monviso, in collaborazione con l’Unione Montana dei Comuni del Monviso e il Comune di Saluzzo, mette a disposizione delle imprese del commercio con sede operativa nei 25 Comuni facenti parte del Distretto 50.596 euro per finanziare interventi destinati al miglioramento dell’esteriorità dei punti vendita, al sostegno di nuove attività o dell’apertura di nuove unità locali, per realizzare servizi innovativi a vantaggio dei consumatori o per l’implementazione digitale dell’impresa.

Le risorse vengono erogate sotto forma di contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili, con interventi che potranno avere spesa minima di 2.000 euro + IVA e spesa massima di 10.000 euro + IVA. Le domande di contributo, al massimo una per ogni impresa, devono essere presentate entro e non oltre le ore 12 di venerdì 20 gennaio 2023. Gli interventi dovranno essere conclusi entro e non oltre il 28 febbraio 2023 e le fatture quietanzate dovranno essere trasmesse per la rendicontazione entro e non oltre il 15 marzo 2023. L’iniziativa è finalizzata a sostenere le imprese del commercio mediante interventi di riqualificazione o apertura di nuovi esercizi, al fine di mantenere vivo e funzionante il tessuto commerciale: possono beneficiare delle agevolazioni le microimprese e le piccole imprese attive, in forma singola o aggregata, nella vendita diretta al dettaglio di beni o servizi e quelle che somministrano al pubblico alimenti e bevande.

Ulteriori informazioni, il testo completo del bando e la documentazione per partecipare sono pubblicati all’Albo Pretorio dell’Unione Montana Valle Varaita (link https://www.servizipubblicaamministrazione.it/servizi/saturnweb/Dettaglio.aspx?Pub=4319&Tipo=27&CE=umvllvrt952). 

Tutte le domande pervenute saranno valutate in termini di ammissibilità, per verificare il possesso dei requisiti e delle condizioni per l’accesso al bando, e in termini di merito, per le sole domande che avranno superato con esito positivo la valutazione di ammissibilità, sulla base di criteri che tengono in considerazione il rapporto con il territorio e con il mercato, il livello di presidio del territorio degli interventi e altri indicatori. I progetti giudicati ammissibili e inseriti in graduatoria, ma non finanziati per esaurimento dei fondi disponibili, potranno essere ammessi a contributo qualora si rendessero disponibili ulteriori risorse, anche derivanti da eventuali economie, secondo l’ordine di punteggio acquisito, senza che sia necessario provvedere ad ulteriori selezioni. La graduatoria sarà valida per due anni.

Le risorse finanziarie derivano da un contributo ricevuto dalla Regione Piemonte per il DDC Terre del Monviso.

Contributi a fondo perduto per le imprese del commercio delle Terre del Monviso
Contributi a fondo perduto per le imprese del commercio delle Terre del Monviso