X
Menu

2021

Con un’ordinanza inviata ai dieci Comuni su cui insiste la Strada dei Cannoni, il Comando delle Truppe Alpine vieta il traffico motorizzato dal Colle del Birrone al Colle di Sampeyre della Strada dei Cannoni, la strada militare che tocca i territori di Busca-Valmala, Villar San Costanzo, Melle, Roccabruna, Cartignano, San Damiano, Sampeyre, Macra, Stroppo, Elva. Il provvedimento è stato adottato per “tutelare i numerosi frequentatori” della strada intervalliva, tra le valli Maira e Varaita,  perché in seguito al sopralluogo avvenuto nelle scorse settimane da parte del Demanio militare, che sta predisponendo gli atti per la dismissione della strada, si sono[...]
Si comunica che giovedì 22 luglio dalle h 9 alle h 12  la strada provinciale n 251, al tronco Chianale – colle dell’Agnello, sarà chiusa al traffico veicolare per consentire lo svolgimento del cicloraduno  della manifestazione ” Cols Réservés” . Su entrambi i versanti i ciclisti e pedoni potranno circolare in sicurezza. Ordinanza n 407 del 08/07/2021 della Provincia di Cuneo 2021-Ordinanza Cols réservés  
Con l’Ordinanza n 307 La Provincia di Cuneo ha ordinato la riapertura totale al transito della strada del Colle dell’Agnello a partire dalle h 16 di venerdì 4 giugno 2021
Con Ordinanza n 257 del 17/05/2021 la Provincia di Cuneo ha ordinato la parziale riapertura al transito della strada Provinciale del Colle dell’Agnello, dalla sbarra metallica al km 10.500 -Pian dell’Agnello – a partire dalle h 8.00 di martedì 18 maggio 2021.
Il Consiglio di Amministrazione del GAL Tradizione delle Terre Occitane il 13 maggio 2021 ha approvato la graduatoria del Bando finalizzato a sostenere i progetti per la riqualificazione e conservazione del patrimonio architettonico e paesaggistico, candidati dalle Unioni Montane o da singoli Comuni. Dei 20 progetti finanziati, 14 riguardano beni puntuali e sono riferibili più strettamente all’ambito del recupero architettonico, mentre 6 mirano a migliorare la qualità paesaggistica lungo percorsi o quella di specifici ambiti, prevedendo per tutti i beni una destinazione finale pubblica e regolamentata. Per visionare la graduatoria apri il documento allegato: Graduatoria-Bando-Op.-19.2.7.6.4
Sabato 24 aprile a Venasca è in programma una giornata di vaccinazioni contro il Covid-19 per persone nella fascia di età compresa tra i 70 e i 79 anni e residenti nei comuni di Melle, Brossasco, Venasca, Isasca e Rossana. Il servizio è rivolto a tutti gli assistiti dei medici di base Uranio, Garzino e La Rosa che abbiano effettuato la pre-prenotazione attraverso gli strumenti messi a disposizione dalla Regione Piemonte. Nel corso della settimana il personale dell’Unione Montana valle Varaita, cui è affidato il servizio di segreteria e prenotazione, contatterà tutti gli interessati per definire l’orario degli appuntamenti, in[...]
Nel corso della seduta dello scorso venerdì 16 aprile 2021, la Giunta dell’Unione Montana valle Varaita ha definito l’erogazione di contributi economici a sostegno delle Case di Riposo della valle, particolarmente esposte sotto il punto di vista economico a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. L’acquisto di mascherine, tute, visor, guanti e altri dispositivi di protezione individuale, l’uso più elevato di soluzioni per la sanificazione e in generale l’adeguamento delle strutture ai protocolli imposti per la gestione della pandemia ha infatti gravato in modo significativo sul bilancio delle strutture, che si trovano ora in uno stato di significativa difficoltà economica[...]
Si informa che partire dal giorno 15/04/2021 è revocato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio regionale. La decisione è stata assunta sulla base delle condizioni meteorologiche attuali e previste dal Centro funzionale di Arpa Piemonte. Si raccomanda sempre e comunque ai cittadini la massima attenzione e responsabilità nel non compiere azioni che possano innescare incendi e favorirne la propagazione. In caso di avvistamento di un incendio boschivo si ricorda di chiamare sempre il 112, fornendo informazioni il più possibile precise per contribuire in modo determinante a limitare i danni all’ambiente.
Si avvisa che nei mesi di aprile e maggio 2021 lo Sportello forestale dell’Unione montana sarà a disposizione degli utenti previa prenotazione telefonica (0175/978318) i giovedì 8-15-22-29 aprile e 13-27 maggio con il seguente orario: 8.30-13/13.30-17 E-mail: ufficioforestale@unionevallevaraita.it  
La Regione Piemonte con atto dirigenziale del 23/03/2021 ha proclamato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio della Regione Piemonte a partire dal 26 marzo 2021. Di seguito al link alla Regione Piemonte: https://bit.ly/3rxuhHr