X
Menu

#vallevaraita in movimento – staffetta solidale

#vallevaraita in movimento – staffetta solidale

Prenderà il via martedì 28 maggio la nuova edizione della staffetta solidale organizzata dall’Unione Montana Valle Varaita che coinvolgerà tutti gli studenti delle medie dell’Istituto Comprensivo di Venasca-Costigliole e dell’Istituto comprensivo di Busca. L’intento dell’iniziativa – giunta alla quarta edizione- è di sensibilizzare le giovani generazioni ai grandi problemi che caratterizzano il nostro tempo. Quest’anno si vuole offrire un aiuto concreto all’Associazione Smile onlus gruppo Monviso di Verzuolo, ovvero alle famiglie che ospitano bambini provenienti dalla zona della Bielorussia, nello specifico dalla zona di Gomel. Accogliere significa dare l’opportunità di respirare aria migliore, mangiare cibo sano, fare nuove esperienze, come ad esempio vedere le montagne. L’associazione lavora per incrementare il numero di ospiti, per raccogliere fondi per attrezzature mediche e aiuti consegnati direttamente alle comunità di quelle località che hanno sofferto pesantemente le conseguenze dell’esplosione nucleare a Cernobyl nel 1986.

L’evento vedrà la partecipazione di circa 350 ragazzi. La staffetta solidale partirà alle ore 8.10 da Sampeyre per arrivare entro le ore 13 presso gli impianti sportivi di Ceretto a Costigliole Saluzzo. La staffetta sarà guidata e coordinata dall’associazione Podistica Valle Varaita. Le strade saranno presidiate dalle Squadre di Protezione Civile della valle. A tutti i partecipanti sarà offerto il pranzo grazie anche al supporto di sponsor sensibili all’iniziativa. Durante il pomeriggio gli studenti si cimenteranno in attività sportive (tornei e discipline) e laboratori ludico-didattici a cura del servizio Didattica del Parco del Monviso.

#vallevaraita in movimento – staffetta solidale
#vallevaraita in movimento – staffetta solidale