X
Menu
 

Benvenuti in Valle Varaita

 

Unione Montana Valle Varaita

Gli uffici dell’Unione montana Valle Varaita sono aperti al pubblico.

Orario di servizio:dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14; il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30

Potete  contattare gli uffici telefonicamente ai seguenti numeri:
0175.978318 (per comunicazioni relative alla Segreteria, Servizio Finanziario, SUAP, Protezione Civile e Sportello Forestale)
0175.978321
 (per comunicazioni attinenti Servizio Turismo, Cultura, Sportello linguistico, GAL)

Di seguito gli indirizzi di posta elettronica:

PEC
suap.varaita@legalmail.it (per le comunicazioni relative allo Sportello Unico per le Attività Produttive)
unionemontanavaraita@legalmail.it (per tutte le altre comunicazioni)

MAIL
info@unionevallevaraita.it (Servizio Turismo, Cultura, Sportello linguistico)
segreteria@unionevallevaraita.it (Segreteria, Servizio Finanziario)
pmarchetti@unionevallevaraita.it (Ufficio tecnico  SUAP – Protezione Civile)
btallone@unionevallevaraita.it (Ufficio tecnico Lavori pubblici)                                                                           ufficioforestale@unionevallevaraita.it (Punto Informativo Forestale)

L’UNIONE MONTANA VALLE VARAITA

L’Unione Montana Valle Varaita è un ente locale costituito volontariamente (ai sensi dell’articolo 32 del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267 e delle successive LL. RR., 11/2012 e 3/2014) dai Comuni di Pontechianale, Bellino, Sampeyre, Frassino, Melle, Valmala, Brossasco, Isasca, Venasca, Rossana, Piasco, Costigliole Saluzzo.

L’Unione Montana si configura nel panorama istituzionale piemontese come un nuovo ente territoriale cui sono proprie due facoltà principali:

– esercitare le funzioni che erano in capo alle Comunità montane attraverso un nuovo sistema di governance centrato sullo sviluppo e sulla gestione territoriale locale integrata;
– gestire in forma associata le funzioni comunali;

L’Unione Montana esercita, inoltre funzioni di tutela, promozione e sviluppo dei territori di sua competenza attraverso lo svolgimento di attività inerenti varie tematiche: economia forestale, sistemazione idrogeologica ed idraulica, energie rinnovabili , opere di manutenzione ambientale, difesa delle valanghe, turismo, artigianato, mantenimento dei servizi essenziali (come quello scolastico) e incentivi per favorire l’insediamento in zone marginali.

Sportello Unico Digitale Suap


GAL TRADIZIONE DELLE TERRE OCCITANE

www.tradizioneterreoccitane.com

UNIONE INFORMA Vedi tutti
Apertura della strada del Colle dell’Agnello da venerdì 20 maggio
Apertura della strada del Colle dell’Agnello da venerdì 20 maggio
La Provincia di Cuneo ha emanato l’ordinanza di apertura della…
20 maggio 2022 Leggi altro
Monviso Experience, un calendario di visite nelle aziende della valle Varaita
L’Unione Montana Valle Varaita, sollecitata da un gruppo di aziende…
12 maggio 2022 Leggi altro
Revoca ordinanza di apertura parziale della strada del Colle dell’Agnello
Revoca ordinanza di apertura parziale della strada del Colle dell’Agnello
Il settore viabilità Cuneo Saluzzo ha stabilito la REVOCA dell’ordinanza…
6 maggio 2022 Leggi altro
#vallidelmonviso
Turismo nella Valle Varaita e Valle Po
No images found!
Try some other hashtag or username
#terresmonviso
Turismo nelle Valli Occitane
No images found!
Try some other hashtag or username

La nostra valle

alle porte dell'Europa

Data la natura morfologica della nostra valle, viene naturale volgere lo sguardo al di là dei confini topografici. 

Negli anni, anche gli scambi con l'oltralpe, hanno cambiato forma e contenuto. Oggi la Valle Varaita è aperta verso l'Europa attraverso diversi progetti. 

Abbiamo ricevuto il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2016 e stiamo già lavorando sui progetti Interreg 2016-2021 con la vicina Francia.

 

La nostra valle

nel territorio del MAB UNESCO

Il programma MaB è noto per aver dato vita ad una rete mondiale di “Riserve della Biosfera” (“Biosphere Reserves”): attualmente sono 631 distribuite in 119 paesi del mondo e il loro numero è in continua crescita.  L’Italia conta attualmente 10 Riserve della Biosfera, dislocate in varie regioni della penisola. Ad oggi l'unica con caratteristiche transfrontaliere è quella del Monviso.  Anche la Valle Varaita fa parte di questa Biosfera.